Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più
Progettoarte Elm
ITEN
Iscriviti alla newsletter

Sandro De Alexandris

Sandro De Alexandris è nato a Torino il 31 dicembre 1939, città dove vive lavora e insegna "Disegno dal vero" al Liceo Artistico.

Indietro

Sandro De Alexandris è nato a Torino il 31 dicembre 1939, città dove vive lavora e insegna "Disegno dal vero" al Liceo Artistico.

La prima personale è del 1963 a Torino. Nel 1964 realizza le prime carte bianche, ricerca sulla modulazione graduata di spazi bidimensionali: la serie "Misure di spazio" viene esposta a Monaco nel 1967. Tra il 1966 e il 1969 progetta e realizza i "TS", superfici e spessori spostati, esposti in numerose mostre in varie città tra cui Parigi, Modena e Milano. Tra il 1967 e il 1974 le superfici a spessore minimo e ad articolazioni elementari divulgate in esposizioni a Verona, Roma e Colonia, nonché in personali a Coblenza, Verona, Livorno, Bergamo e Genova. Dal 1974 gli "Un", superfici graffiate e articolate sistematicamente secondo un andamento verticale, nelle quali si attua un forte abbassamento percettivo. Esposte in mostre a Ravenna, Milano, Graz, Gelesenkirchen e in personali a Colonia, Livorno, Torino, Milano e Como.

Nel 1981 realizza i trittici, superfici tripartite in cui all’abbassamento percettivo delle superfici graffiate si uniscono, in rapporto di tensione contrapposizione, campi di trasparenze cromatiche: esposte a Torino. Nel 1983 le tavole con sovrapposizioni e stratificazioni di superfici a caduta, carte e tele organicamente disposte per scansioni, contrapposizioni, consonanze cromatiche, trasparenze. Esposte in personali a Torino, Milano, Bologna e Finale Ligure.